Salute Bambino

Salute Bambino (1)

Giovedì, 29 Dicembre 2011 09:35

Farmaci: ecco quali accostamenti evitare

Scritto da

Non solo alcolici e caffeina possono interagire con i medicinali, anche succhi di frutta e cibi stagionati sono in grado di alterarne gli effetti.

Se è abbastanza noto che assu­mendo più farmaci contempora­neamente si rischiano interazioni fra principi attivi e si aumentano le probabilità di avere effetti inde­siderati, sembrano invece essere meno conosciute le interazioni tra i farmaci e alcuni alimenti che consumiamo, anche quotidiana­mente. È provato che alcuni cibi presenti sulla nostra tavola posso­no ridurne o potenziarne l’effica­cia e perfino causare la comparsa di problemi, più o meno gravi. Gran parte delle interazioni si ve­rifica a livello dell’assorbimento gastrointestinale dei farmaci, cioè quando questi sono nello sto­maco e nell’intestino: il cibo può avere effetti sia sulla velocità di assorbimento sia sulla quantità di farmaco assorbito. Per questo mo­tivo è molto importante leggere il foglietto illustrativo per capire se si deve assumere il farmaco a sto­maco pieno o lontano dai pasti. Di solito, sul foglietto viene indicato se l’assunzione di particolari cibi può modificare il risultato atteso.

hostgator coupon or play poker on party poker
Copyright 2011 Salute Bambino - Dottor Gullotta. Creato da Giuseppe Suraci
Joomla Templates by Wordpress themes free